sabato 12 settembre 2009

Sono finite.......



Le frie, lunedì, si riprende la vita di tutti i giorni, lavoro e casa, stavo proprio bene cosi, senza dover pensare a cosa devo fare, ogni mattina era un alzarsi con clma eaver tuto il tempo per dedicarmi a quello che nn riesco a fare nei peridi di lavoro, pulirem spolverare cose chei slit si riesce a fare nel wek end, portando via il tempo libero per altre cose, come uscire con la donna della mia vita e passeggiare per lvie a guardare l vetrine, o andare cosi ingiro senza metà.
Stare a casa senza il pensiero del lavoro ti fa rilssare e scoprire cose che nn vedi durante la settimana, riesci a stare dietro ai figli e dare a loro piu aiuto e consigli, di solitouno torna a casa dopo il lavr stanco e riesci a malapena a dirsi due parole che poi ti accorgi che è il tempo di andare a dormire perche devi poi alzarti per una nuova giornata di lavoro.
Voi penserete che dopo io mi pentirei di nn lavorare piu, si forse può succedere o forse nn sarà cosi, so solo che un mese in casa è passato con molta tranqillità e senza lo stress e mi sono sentito bene sia con lo spirito che con il fisico.
Ora pensiamo al rientro e a quello che avrò da fare, il tempo è ancora lungo per dire finalmente sono in pensione, anche sea molte persone questa parola fa paura.



3 commenti:

Gigi ha detto...

Ciao, Alby. Lascia che parli un esperto: Il dolce riposo è molto più apprezzato quando si lavora.
io son dovuto andare in pensione a 71 anni. Ma ho una grande nostalgia del mio studio e del mio lavoro. sarà perchè da ingegnere libero professionista il lavoro di soddisfazioni me ne ha dato tante. Alla fine ti stanca più il riposo, specialmente se la salute limita le tue possibilità. Un abbraccio. Gigi-vecchiorimbambito.

ANNA ha detto...

Ho capito che sei tornato a lavoro.... però non ti si vede più! :(

Alby ha detto...

Hai ragione Anna, è che ultimamente con il lavoro sono preso da matti, spero che passi presto questo periodo perchè sono gia stanco, nn ho il tempo per dedicarmi a voi amici cmq ti leggo anche se è veloce ma lo faccio, ciao un bacione e un abbraccio forte.